Attimi di cui tu non sai

Difficile sarà

Cancellare questa nostra solitudine

E per via dell’incoscienza

Voleremo bassi

Senza farci male

In un istinto di follia

In questa malattia

Tu sai cosa si prova?

Quando tutto poi

Sarà in mano a tutta quella gente che ci illuderà

ci proteggera’

che non ci somiglierà

ed infine per sfortuna o per disgrazia

uccidera’

Ah tu non sai…

che senso ha

Stare fermo qui

Ah tu non sai che vuol dire respirare

E non vivere di noi

Eccoci

Siamo ancora qua

Tu che posti foto di persone innocue

Che nemmeno tu lo sai…

Pensaci

È frustrante questa avidità

Che tu immagini per me

Per non lasciarmi andare via

È bello rivederti

Anche solo immaginare

La tua vita senza me

Tu che ami un altro

Senza prender fiato

Ma non è così

Che ritroverai

I miei occhi su di te

Quindi ora è colpa tua

Ah tu non sai…

che senso ha

Stare fermo qui

Ah tu non sai che vuol dire respirare

E non vivere di noi

Eccoci di nuovo a far finta di star bene

Eccoci di nuovo a far finta di restare

Eccoci di nuovo a fingere di nuovo

Un sorriso per la stampa che ci farà del male

Eccoci di nuovo a non saper decidere

Eccoci di nuovo a non saper concludere

Eccoci di nuovo a non saper urlare

Quell’amore che è cresciuto che non sa più tornare

Ah tu non sai…

che senso ha

Stare fermo qui

Ah tu non sai che vuol dire respirare

E non vivere di noi

Ed è solo colpa tua

Ma non moriremo mai

*** BRANDO (2019) Tutti i Diritti sono Registrati S.I.A.E.

Starring:

Brando (Marcello Maietta)

Gözde Kizgir

Emily Blanca Prati

Luca Cola

Giorgi Kim Rossi

Lucio Gurioli

Giulia Faggiotto

Luca Benassi

Giorgia Nervegna

Giulio Cigna

Regia: Marcello Maietta

Direttore della fotografia & montaggio: Lorenzo Callegari

Produzione: Lorma Production

Distribuzione: Nicola Rosetti

Special thanks:

Ufficio Stampa: Stefania Vaghi

– Deposito Zero Studios

Registrazioni dirette da Mattia “Matta” Dallara, presso “Deposito Zero Studios” (FC)

Mix: Mattia “Matta” Dallara

Mastering: Giovanni Versari, presso “La Maestà” (RA)

– Francesco Casadei Lelli

– Paolo Rubboli

StefaniaStare fermo qui